COMUNICATO STAMPA

Il Comune recupera circa 1 milione e mezzo di euro per finanziare Opere Pubbliche


Il Comune recupera circa 1 milione e mezzo di euro per finanziare Opere Pubbliche

 

 

Casoria - L’Amministrazione Comunale ha approvato un differente utilizzo dei residui dei mutui contratti negli anni dal Comune per finanziare lavori inseriti nell’elenco annuale delle Opere Pubbliche. Nel corso degli anni, il comune di Casoria ha contratto alcuni mutui presso la Cassa Depositi e Prestiti per opere ad oggi realizzate. Nell’ottica di migliorare la Città di Casoria abbiamo utilizzato i residui di questi prestiti per finanziare ulteriori interventi pubblici. A conclusione dell’ottimo lavoro di verifica ed accertamento risulta disponibile ancora la somma di circa € 1.390.000,00 che sarà utilizzata per la realizzazione di alcuni degli interventi inseriti nell’elenco annuale delle Opere Pubbliche:

 

Nuova realizzazione di strade e marciapiedi; Riqualificazione della scuola di Via Arpino; Accordo Quadro per la manutenzione stradale anno 2017/2018; Riqualificazione delle aree pedonali di via Principe di Piemonte; Ristrutturazione edificio della stazione dei Carabinieri di via Pio XII; Riqualificazione traverse viale Europa.

 

Siamo soddisfatti di essere riusciti ad attuare misure concrete per la riqualificazione urbana, soprattutto attraverso l’impiego di risorse ad oggi inutilizzate”. – Commenta il sindaco di Casoria Pasquale Fuccio – “La strada che abbiamo intrapreso è lunga e piena di ostacoli, ma con determinazione stiamo cercando di raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati per la normalizzazione della vivibilità urbana”.

 

4 dicembre 2017

 

Dalla Casa Comunale.







Città di Casoria - P.zza Domenico Cirillo
Partita IVA 01505091213 - C.f. 80029310630
informativa sulla privacy
Sito web realizzato da Pubblisiti.it


Bussola della Trasparenza
Accesso civico