COMUNICATO STAMPA

Danno erariale, sindaco Fuccio: "Attuale Amministrazione estranea all'inchiesta ma si faccia luce al più presto"


"Circa l'inchiesta coordinata dalla Procura regionale della Corte dei Conti sul presunto
danno erariale per un milione e 593mila euro contestato al Comune di Casoria per
incarichi dirigenziali conferiti a partire dal 2011, mi preme sottolineare che l'attuale
Amministrazione è del tutto estranea all'inchiesta". È quanto afferma il sindaco di
Casoria, Pasquale Fuccio.

 

"È interesse di tutti, dei cittadini innanzitutto, che si faccia luce al più presto sui fatti contestati. Terrei soltanto ad evidenziare che in più passaggi del provvedimento della Procura si sottolinea come il sindaco Fuccio nel conferire incarichi dirigenziali abbia fatto correttamente ricorso  alle professionalità interne o all'istituto dell'interim, precisando altresì come gli unici due incarichi conferiti a professionisti esterni, già incaricati dal precedente commissario straordinario, siano stati imposti dalla necessità di non proseguire nel contenzioso incardinato dai due professionisti, nel quale, secondo gli orientamenti giurisprudenziali, l'Amministrazione avrebbe corso il serio rischio di soccombere", conclude Fuccio







Files allegati


comunicato stampa nota sindaco danno erariale.docx 67.85 KB


Città di Casoria - P.zza Domenico Cirillo
Partita IVA 01505091213 - C.f. 80029310630
informativa sulla privacy
Sito web realizzato da Pubblisiti.it


Bussola della Trasparenza
Accesso civico