SELEZIONE RISERVATA AL PERSONALE INTERNO DEI RILEVATORI PER IL CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI

SELEZIONE RISERVATA AL PERSONALE INTERNO DEI RILEVATORI PER IL CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI




COMUNE DI CASORIA

 CITTA’

 METROPOLITANA DI NAPOLI

VIII SETTORE

SERVIZIO ELETTORALE-TOPONOMASTICA-STATISTICA

 

UFFICIO COMUNALE DI CENSIMENTO

SELEZIONE RISERVATA AL PERSONALE INTERNO DEI RILEVATORI PER IL  CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI -

 

 


Avviso

È indetto un bando per l’assegnazione, mediante selezione interna,
di 14  rilevatori censuari per lo svolgimento del  censimento generale della popolazione e delle abitazioni.1

 

Requisiti

Requisiti per il profilo:

essere dipendenti a tempo determinato e indeterminato dell’ente;

Per i rilevatori: diploma di scuola media superiore;

diploma di scuola media inferiore, a condizione che si abbia una comprovata esperienza in materia di rilevazioni statistiche o di precedenti esperienze lavorative presso gli uffici demografici, anagrafici, elettorali dei Comuni o centri di elaborazione dati di enti pubblici o privati.

Costituisce titolo preferenziale la conoscenza e la capacità d’uso dei più diffusi strumenti informatici.

 

 

I compiti dei rilevatori sono i seguenti:

-       partecipare agli incontri di formazione;

-       gestire quotidianamente il diario della o delle sezioni di censimento a ciascuno di essi assegnate dal Responsabile dell’UCC o dal coordinatore competente per territorio;

-       effettuare la consegna dei questionari da compilare alle convivenze, nonché alle famiglie nei casi di mancato recapito della spedizione diretta;

-       eseguire i solleciti alle unità di rilevazione non ancora rispondenti, rispettando tempi e modalità definite dal coordinatore di riferimento o dal Responsabile dell’UCC;

-       provvedere al recupero dei questionari presso le famiglie non ancora rispondenti, tenendo conto degli orari di presenza dei componenti nel domicilio e fornendo loro informazioni su finalità e natura obbligatoria della rilevazione, nonché assicurando loro assistenza alla compilazione del questionario, se richiesta;

-       coadiuvare i coordinatori e il personale dell’UCC nella gestione dei Centri Comunali di Raccolta;

-       rilevare gli edifici e le abitazioni non occupate, nonché le persone abitualmente dimoranti nel territorio del Comune;

-       provvedere alla revisione dei dati contenuti nei questionari e alla compilazione dei riquadri di propria pertinenza;

-       segnalare al coordinatore comunale o al Responsabile dell’UCC eventuali violazioni dell’obbligo di risposta ai fini dell’avvio della procedura sanzionatoria di cui all’art. 11 del D.Lgs. 6 settembre 1989, n. 322 e successive modificazioni;

-       svolgere ogni altro compito loro affidato dal Responsabile dell’UCC o dal coordinatore di riferimento.

Nello svolgimento dei compiti suddetti i rilevatori sono tenuti al rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali e si devono attenere a quanto stabilito e previsto dal “Manuale di rilevazione” che sarà loro consegnato agli incontri di formazione.

 

Come fare per presentare la domanda

La domanda di partecipazione, in carta semplice, dovrà essere presentata esclusivamente utilizzando il modulo reperibile nel sito internet del Comune: di CASORIA (NA)., o presso l’ufficio comunale di censimento, sottoscritta dal candidato e corredata di fotocopia del documento di identità. Le domande dovranno pervenire entro il giorno 14/07/2020 utilizzando una delle seguenti modalità:

-       per posta elettronica, al seguente indirizzo e–mail: v.carboncino@comune.casoria.na.it ;

-       per P.E.C. all’indirizzo: elettorale@pec.comune.casoria.na.it

-       consegnate all’Ufficio Elettorale sito in via Po XII 130 dalle ore 09:00 alle ore 13:00 entro il 14/07/2020

 

Criteri selettivi

Fra coloro che sono in possesso dei requisiti per la partecipazione alla selezione dei coordinatori e rilevatori, verrà redatta una graduatoria sulla base del punteggio dei titoli di studio e degli eventuali altri titoli, secondo i criteri di seguito indicati.

A parità di punti, l’incarico di coordinatore e di rilevatore sarà affidato ai dipendenti con maggiore anzianità di servizio di ruolo presso il Comune. A parità di anzianità, avranno la precedenza i dipendenti più giovani d’età.

Il punteggio massimo attribuito ai titoli è di 100 punti e viene ripartito come di seguito specificato:

a) diploma di scuola media superiore (massimo punti .30):

-       valutazione da 36/60 a 39/60 e da 60/100 a 65/100 = punti 0;

-       valutazione da 40/60 a 45/60 e da 66/100 a 75/100 = punti 10;

-       valutazione da 46/60 a 54/60 e da 76/100 a 90/100 = punti 20;

-       valutazione da 55/60 a 60/60 e da 91/100 a 100/100 = punti 30;

b) titoli di studio universitari (massimo punti 40):

-       Laurea Triennale (L) = punti 20

-       Laurea Specialistica (LS), Laurea Magistrale (LM), Diploma di Laurea (DL – vecchio ordinamento) = punti .30;

-       Laurea Triennale (L) in discipline Statistiche, Economiche e Sociali, Diploma Universitario di Statistica = punti 30;

-       Laurea Specialistica (LS), Laurea Magistrale (LM), Diploma di Laurea (DL – vecchio ordinamento) in discipline Statistiche, Economiche e Sociali = punti .35;

-       Master universitario, Specializzazione post laurea, Dottorato di ricerca in discipline statistiche, economiche e sociali = punti 40;

-       In caso di possesso di più lauree, anche se di tipologia differente, ne verrà valutata solo una, quella a cui viene attribuito il punteggio maggiore.

c) precedenti esperienze in materia presso gli uffici demografici, anagrafici, elettorali del Comune = punti 10; presso enti pubblici o privati = punti 10;

d) incarichi di rilevazioni statistiche eseguite per conto dell’ISTAT (massimo punti 10):

-       rilevatore o coordinatore al Censimento dell’Agricoltura – anno 2019 = punti .10;

-       rilevatore o coordinatore al Censimento della Popolazione e delle Abitazioni, dell’Industria e dei Servizi – anno 2019 = Punti 10;

-       rilevatore o coordinatore per le indagini ISTAT svolte negli ultimi 10 anni = punti 10 per ciascuna indagine (fino al massimo di punti 10 complessivi per gli incarichi di rilevazioni di cui alla presente lettera d).

e) conoscenza e capacità d’uso dei più diffusi strumenti informatici = punti 10

 

Validità, scorrimento e pubblicità della graduatoria

La graduatoria avrà validità fino al termine delle operazioni di censimento e potrà essere utilizzata per eventuali sostituzioni.

La graduatoria sarà pubblicata sull’albo pretorio informatico dell’ente.

 

Compensi e natura del contratto

I compensi e le modalità di svolgimento dell’incarico saranno quelli stabiliti dalle leggi, regolamenti e circolari di settore.

L’incarico ha natura di incarico temporaneo e sarà svolto al di fuori dell’orario di lavoro e senza compenso per il lavoro straordinario;2

al compenso lordo andranno applicate le trattenute fiscali e previdenziali ordinarie;

 

Informazioni

Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente all’Ufficio comunale di censimento.

 

Files allegati da scaricare


Clicca qui per scaricare il file DOMANDA DI PARTECIPAZIONE.doc 41.5 KB








Città di Casoria - P.zza Domenico Cirillo
Partita IVA 01505091213 - C.f. 80029310630
cookie Privacy
Sito web realizzato da PubblisitiWEB.it


Bussola della Trasparenza
Accesso civico
Wistleblowing - Segnalazione di illeciti